LVNG

Villa Mastelli

Recupero e Valorizzazione della Storia: Il Nuovo Capitolo di Villa Mastelli

"Villa Mastelli," conosciuta anche come "Palazzo Scroffa" o "Palazzo Ortoboschi," è al centro di un significativo progetto di restauro e consolidamento strutturale, che include anche i fabbricati rustici e il parco storico adiacente. Questo edificio storico, risalente al XV secolo, presenta una cappella unica di forma ottagonale, caratterizzata da una imponente volta ad arella.

Nel corso dei secoli, la villa ha subito diverse trasformazioni, adattandosi a nuove funzioni, ma negli ultimi anni ha sofferto a causa dell'abbandono. La mancanzione ordinaria, insieme a problemi di umidità e vulnerabilità strutturale, ha lasciato il segno sulla struttura. I danni sono stati aggravati dal terremoto del 2012, che ha causato crepe significative e danneggiamenti alle pareti, ai soffitti di vari piani, alla chiesa privata e alla scala centrale.

Il progetto di restauro punta a rivitalizzare Villa Mastelli, rispettando la sua ricchezza storica e architettonica, mentre si introducono miglioramenti strutturali per garantirne la fruibilità futura. L'obiettivo è di preservare questo patrimonio culturale, rendendolo nuovamente un punto di riferimento e un simbolo della comunità.