LVNG

China goes urban

Nuove Prospettive alla Mostra "China goes Urban" al MAO di Torino

La mostra "China goes Urban", ospitata nel Museo di Arti Orientali di Torino, supera l'ostacolo di allestire contenuti moderni e multimediali in un palazzo storico, non progettato originariamente per mostre temporanee. L'allestimento si adatta perfettamente alla varietà e profondità dei contenuti proposti, bilanciando lo spazio fisico con l'introduzione di elementi multimediali.

Il design fa ampio uso del rosso, un colore che richiama fortemente la cultura cinese, e di linee luminose sottili che non solo arricchiscono il percorso espositivo ma creano anche un'atmosfera unica. Questi elementi non solo guidano il visitatore attraverso la mostra ma aiutano anche a immergersi nelle tematiche trattate, rendendo l'esperienza sia coinvolgente che informativa.

L'allestimento si trasforma in una sorta di griglia interpretativa, un supporto che semplifica l'accesso ai contenuti multimediali e invita i visitatori a esplorare le dinamiche dell'urbanizzazione cinese in modo intuitivo e non opprimente. Con questo approccio, la mostra non solo presenta i suoi temi in modo chiaro e accessibile, ma si integra armoniosamente nell'ambiente storico del museo, creando un dialogo tra passato e presente.