LVNG

Palazzo Prosperi Sacrati

Un Equilibrio tra Conservazione e Innovazione

Il progetto di restauro di Palazzo Prosperi Sacrati si concentra su un duplice obiettivo: preservare la complessità storica delle sue strutture e, contemporaneamente, rinnovare lo spazio per renderlo più accessibile e comprensibile. L'approccio prevede l'introduzione di elementi moderni che si integrano armoniosamente con l'ambiente storico, aiutando a rivelare la logica originale dell'edificio.

Questa innovazione spaziale mira a riscoprire e valorizzare la configurazione originaria del palazzo, seguendo l'idea di una struttura a doppia ala organizzata attorno a una corte centrale, come evidenziato dalla progettazione di Rossetti. L'obiettivo è di chiarire le funzioni architettoniche che, nel corso dei secoli, hanno subito alterazioni o sono state dimenticate.

Attraverso questo intervento, Palazzo Prosperi Sacrati non solo mantiene il suo ricco strato storico ma diventa anche più accessibile agli osservatori contemporanei, consentendo una migliore comprensione della sua architettura e significato originale.